terça-feira, 10 de fevereiro de 2009

REPÚDIO DOS ITALIANOS A CESARE BATTISTI

1.La Comunità Italiana residente in Brasile, riaffermando la piena fiducia nelle istituzioni della Giustizia Italiana, non pone in dubbio le sue decisioni e, ritenendo pertanto il Sig. Cesare Battisti colpevole dei delitti che gli sono stati imputati, lo ripudierà come membro della Comunità qualora gli fosse concesso di vivere in libertà in Brasile e appoggerà tutte le azioni che il governo italiano considererà necessario intrapprendere nel campo giuridico internazionale.

2.La Comunità Italiana si auspica, infine, che questo “CASO BATTISTI”, si mantenga dentro dei giusti limiti di una disputa giuridica senza riflettersi sui molteplici aspetti delle secolari, tradizionali ed amichevoli relazioni fra italiani e brasiliani.

1 - A COMUNIDADE ITALIANA RESIDENTE NO BRASIL, REAFIRMANDO A INTEIRA CONFIANÇA QUE TEM NA JUSTIÇA ITALIANA, NÃO COLOCANDO EM DÚVIDA SUAS DECISÕES E ACREDITANDO SER O SR. CESARE BATTISTI CULPADO PELOS DELITOS QUE LHE SÃO ATRIBUÍDOS, O REPUDIARÁ COMO MEMBRO DA COMUNIDADE, CASO LHE SEJA PERMITIDO VIVER LIVREMENTE NO BRASIL, E APOIARÁ TODAS AS AÇÕES QUE O GOVERNO ITALIANO CONSIDERAR NECESSÁRIAS NO CAMPO JURÍDICO INTERNACIONAL.

2 – A COMUNIDADE ITALIANA DESEJA, ENFIM, QUE O “CASO BATTISTI” SE MANTENHA DENTRO DOS LIMITES DE UMA DISPUTA JURÍDICA, SEM QUE HAJA REFLEXOS NOS MÚLTIPLOS ASPECTOS DAS SECULARES, TRADICIONAIS E AMIGÁVEIS RELAÇÕES ENTRE ITALIANOS E BRASILEIROS.


1 – Giorgio Veneziani
2 – Raffaele Di Luca
3 – Lilliana Frenda
4 - Maria Cristina Reginato
5 - Claudio Fabio Pannelli
6 - Jussara del Castillo Magalhães
7 - Ciulla Calogero
8 - Giuseppe Viglio
9 - Acli Lubeck
10 - Michele Coladangelo
11 - Agata Messina
12 - Sueli Fernandes
13- Antonio Chianello
Postar um comentário